fbpx
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Test dna fetale dove farlo

I più piccoli frammenti di materiale genetico (DNA) circolano nel plasma sanguigno di ogni essere umano. Nelle donne in gravidanza, fino al dieci percento di questo DNA proviene dalla placenta del nascituro. I metodi di prova sono stati testati per diversi anni al fine di essere in grado di identificare le malattie genetiche e il sangue materno utilizzando questi frammenti di eredità.
Sono disponibili i miglior test dna fetale che testano la trisomia 21 (sindrome di Down), la trisomia 18 (sindrome di Edwards) e la trisomia 13 (sindrome di Pätau) nel sangue della madre e il centro analisi (il "Centro Mediterraneo") al centro della Sicilia è un valido laboratorio dove fare il test dna.

Questi esami del sangue sono utili per le donne in gravidanza che vogliono solo determinare la probabilità di una di queste trisomie nel loro bambino non ancora nato, ma non vogliono il liquido amniotico o la biopsia della placenta. Viene esaminato il DNA (materiale genetico) della placenta che circola nel sangue delle donne in gravidanza ("DNA privo di cellule").

Test dna fetale opinioni

Con l'esame ecografico tra 11 e 13 settimane, possiamo dimostrare alla maggior parte dei genitori che lo sviluppo del loro bambino sta andando bene e in tempo. Molti sviluppi indesiderati nel feto e possibili rischi per l'ulteriore corso della gravidanza, ad es. limitazioni della funzione placenta, rischio di parto prematuro o complicanze dovute alla pressione alta possono già essere osservate in questo primo periodo.
Le anomalie fetali nell'immagine ecografica possono avere una varietà di cause genetiche e non genetiche. In questi casi, il test del DNA non è adatto per un chiarimento approfondito.

Test dna fetale puo sbagliare

I test del DNA esaminano solo la trisomia 21 (sindrome di Down), la trisomia 18 (sindrome di Edwards) e la trisomia 13 (sindrome di Pätau). Puoi testare solo tre di numerose malattie genetiche con esso, ma non puoi nemmeno rilevarle o escluderle con assoluta certezza. L'accuratezza del rilevamento della trisomia 21 utilizzando i test è di circa il 99%.

Una su 100 delle gravidanze affette da trisomia 21 non viene diagnosticata correttamente. 
   

Con la trisomia 13 e 18, il tasso di rilevamento è di circa il 95%

Nel due percento degli esami del sangue materno, l'analisi ha esito negativo e il test non fornisce informazioni. In studi precedenti, uno su 300 risultati della trisomia era risultato errato. In questo contesto, una scoperta evidente nell'analisi del sangue deve essere controllata da una puntura di liquido amniotico o da una biopsia del villo corionico.

Test dna fetale quando si fa

Il test è approvato per una cosiddetta gravidanza ad alto rischio. L'esistenza di questa situazione può essere valutata solo dopo una consultazione genetica medica in combinazione con un'ecografia di malformazione precoce. Quando si esegue il test del DNA fetale, è necessario tenere presente che solo una parte di tutti i disturbi cromosomici è la trisomia 13, 18 o 21. Questo esame del sangue esamina solo la trisomia 13, 18 o 21, altri cambiamenti cromosomici non sono riconosciuti, ma verrebbero scoperti nel corso di una puntura di placenta o di un esame del liquido amniotico.

Quando viene eseguito il test?

Il test può essere eseguito al più presto nella decima settimana di gravidanza. Il risultato è disponibile dopo circa 3-5 giorni lavorativi.

Esami in Promo

Abbiamo predisposto una pagina di vari Check Up ed esami clinici in offerta, un servizio offerto dal laboratorio analisi.

©2020 CentroMediterraneo s.r.l. Disbiosi Test -Laboratorio analisi - Intolleranza al lattosio - Urea breath test - Sintomi Allergie alimentari - Test Allergie alimentari - Consulente Web - Sinetweb.net

Search